Freelance Letters #000 – Partiamo da zero

Settembre, ancora più di gennaio, è il mese dei nuovi inizi. Anche per molti freelance. Dopo le vacanze torni carico e pieno di buoni propositi… Poi, spesso, dopo un paio di settimane di entusiasmo, torni alle vecchie abitudini e ti dimentichi dei buoni propositi.
Partiamo da zero - Freelance Letters

🧠 1. Partiamo da zero

Settembre, ancora più di gennaio, è il mese dei nuovi inizi. Anche per molti freelance.

Dopo le vacanze torni carico e pieno di buoni propositi: “da settembre inizio a cercare nuovi clienti”, “da settembre inizio seriamente a fare contenuti”, “da settembre lavoro sul mio sito”…

Poi, spesso, dopo un paio di settimane di entusiasmo, torni alle vecchie abitudini e ti dimentichi dei buoni propositi.

Fissare degli obiettivi è importante, ma non è sufficiente.

Devi creare abitudini, fatte di azioni ripetute nel tempo.

Ad esempio:

  • se l’obiettivo è trovare nuovi clienti, ritaglia mezz’ora al giorno in cui ti dedicherai solo a contattare potenziali clienti;
  • se l’obiettivo è fare contenuti, inserisci in calendario la creazione e la pubblicazione di contenuti;
  • se l’obiettivo è fare il tuo nuovo sito, potresti decidere di lavorarci tutti i giovedì dalle 14 alle 18.

È semplice, ma fa un’enorme differenza!

Ne ho parlato qui: https://www.instagram.com/p/Cw0BGyuMa9A/

La cosa più difficile è iniziare. Mettere il primo mattone.

Ma ricordati che tutti iniziano da zero.

Un po’ come sto facendo io con questa newsletter. 😎


📖 2. Libro della settimana

Nuovi inizi, nuove abitudini…
Forse hai già capito che libro ti sto per consigliare.

➡️ Atomic Habits di James Clear

Un libro secondo me obbligatorio per tutti/e i/le freelance, in particolare per chi ancora fa fatica a organizzarsi e pensa sempre di non avere tempo.

Oltre alla teoria, contiene tanti consigli pratici su come inserire nuove abitudini nella tua giornata e raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo.


🧰 3. Tool della settimana

Più che un Tool è un’App.

E ci tengo a citarla oggi perché al momento è in offerta Lifetime (paghi una volta e stop).

➡️ Headway

Headway propone riassunti scritti e audio in inglese di tanti libri, estraendone i contenuti più importanti.

Molto carini i percorsi tematici e un po’ di gamification per tenerti in riga.

Scopri Headway in offerta Lifetime qui

Considerazione personale: ascoltare o leggere il riassunto di un libro non è la stessa cosa di leggerlo tutto ovviamente.

Spesso, però, può far capire se il libro fa per noi (e possiamo acquistarlo).

Altre volte un’idea o un concetto possono bastare, soprattutto se hai letto tanti libri sullo stesso argomento.

Per questa Freelance Letter è tutto!

Se questi consigli ti sono stati utili, sono sicuro che le Freelance Letters ti piaceranno…

Iscriviti oggi se non l’hai già fatto!

👋🏼 Ci sentiamo alla prossima Freelance Letter!

Freelance Letters

🤙 Ciao,

questa è Freelance Letters: 5 minuti di lettura con consigli, tool, libri e idee per freelance.
 
Iscriviti per riceverla ogni settimana!

Seguimi qui

Ricevi le Freelance Letters