Freelance Letter #027 – Più partner = più clienti!

Le partnership strategiche sono un metodo per trovare clienti troppo spesso sottovalutato. Tra l'altro, avere dei/lle partner dà molti altri benefici oltre a quello di trovare clienti!
Più partner più clienti - Freelance Letters

🧠 1. Più partner = più clienti!

Caro/a freelance,

oggi voglio parlarti di un metodo per trovare clienti troppo spesso sottovalutato.

Come avrai capito dal titolo, ti parlerò delle partnership strategiche (termine che mi fa l’effetto scioglilingua come puoi vedere qua).

Tra l’altro, avere dei/lle partner dà molti altri benefici oltre a quello di trovare clienti!

Cosa intendo con partnership strategiche?

Stringere rapporti di collaborazione con altri professionisti che offrono un servizio completementare al tuo.

Ad esempio: se sviluppi siti web, potresti avere dei partner che si occupano di SEO, altri che si occupano di Google Ads o di Meta Ads, altri che creano Loghi e Brand Identity o altri che si occupano di creare illustrazioni e grafiche…

Dipende molto dal servizio che offri, ma sono sicuro che riuscirai a pensare a chi potrebbe fare al caso tuo!

Come instaurare una partnership strategica?

Una volta che hai capito quali professionisti/e potrebbero essere i/le tuoi/e partner perfetti/e, passa all’azione: contattali/e e proponi una collaborazione.

Puoi semplicemente spiegare di cosa ti occupi e perché avresti bisogno di un partner come lui/lei.

Puoi optare per una collaborazione libera o prevedere commissioni in caso di nuovi clienti (da parte di entrambi). Non mi sento di consigliarti per forza un metodo, ma di capire in base alla persona che hai davanti.

Quello che ti posso dire è che per la mia carriera è stato fondamentale avere dei partner e so che anche loro hanno ottenuto tanti vantaggi da queste collaborazioni!


Qualche giorno fa ho fatto una LIVE insieme a Stefano Barattucci in cui abbiamo parlato di diversi metodi per trovare clienti se sei Freelance, approfondendo anche il tema delle partnership strategiche. Se vuoi vedere il replay, clicca sul bottone qui sotto.


📖 2. Libro della settimana

Quando si parla di questo argomento, mi viene sempre in mente un libro che ho letto anni fa, in particolare il concetto della lista “The Dream 100”.

Se l’hai già letto, sai che parlo di

➡️ Traffic Secrets di Russel Brunson

Se non l’hai mai sentito nominare, Russel Brunson è il fondatore di ClickFunnels, autore di diversi libri e public speaker.

Ho già consigliato altri dei suoi libri nelle precedenti Freelance Letters, ma se vuoi dare un occhio a questo…

Lo trovi qui: Scopri Traffic Secrets


🧰 3. Tool della settimana

Questo può esserti molto utile per risparmiare tempo sull’onboarding del cliente, in particolare sull’invio e la firma dei contratti.

È stato lanciato da poco per cui ha una versione gratuita, ma soprattutto una versione Lifetime (paghi una volta e ce l’hai per sempre) a partire da 9$…

Sto parlando di:

➡️ BreezeDoc

Nelle versioni PRO ci sono anche dei template in inglese dai quali partire. Se hai solo clienti italiani puoi usarli per prendere spunto in ogni caso.

Per questa Freelance Letter è tutto!

Se questi consigli ti sono stati utili, sono sicuro che le Freelance Letters ti piaceranno…

Iscriviti oggi se non l’hai già fatto!

👋🏼 Ci sentiamo alla prossima Freelance Letter!

Freelance Letters

🤙 Ciao,

questa è Freelance Letters: 5 minuti di lettura con consigli, tool, libri e idee per freelance.
 
Iscriviti per riceverla ogni settimana!

Seguimi qui

Ricevi le Freelance Letters